FANDOM


Dragonero Borge il rosso

Borge il Rosso era un Monaco Destiniano del quinto secolo dell'era erondariana. È celebre soprattutto per i suoi “Diari di viaggio” all'interno dei quali racconta di essere giunto nella parte più meridionale del continente australe, fino all'Orlo del Mondo, al punto da riuscire a vedere in lontananza la Cintura delle Tempeste Perenni. Era noto per essere un grande ubriacone, in grado di distillare liquori da qualsiasi cosa.

Nei suoi diari sono contenute informazioni sui Cavalcatori del Vento, leggendario popolo i cui abitanti si racconta siano tutti in grado di volare tramite l'ausilio di ali meccaniche[1].

Note Modifica

  1. Dragonero 13, Nato dalle fiamme, Sergio Bonelli Editore.

I Personaggi di Dragonero

Eroi

Ian Aranill - Gmor Burpen - Sera di Frondascura - Myrva Aranille - Alben

Alleati

Aithor Erondàr - Arpione - Arysa - Ayabar - Borge il Rosso - Briana - Darya Faerille - Elara Nomenille - Eliah - Eryana - Ewyan - Freya Maran - Gëzimtar - Herion Eukenill - Hur - Ige Ghenna - Jinza e Kyoden - Keyra - Khail Davenant - Klavert - Leheren - Loenia - Madama Leokinathia - Mahsēnā-Ādhēśa - Mimr - Morvana - Na' Weh - Nahim Erondàr - Radah' El Kremater - Raul Jarras - Rehka - Reykart - Roney - Sheda - Vrill Ausofer - Vrlam Erondàr - Yannah - Yeraban Sarra - Yonhus - Zagor - Zhabèle

Nemici

Arianisha - Atrea - Caen - Dawin - Ecuba - Faccia d'osso - Jerom - Leario - Leto Jayss - Mose Devin - Nhugre - Oda - Oram Thais - Roogha - Saul Jeranas - Savyna - Xara - Zehfir

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.