FANDOM


Nel mondo di Dragonero, le razze senzienti sono piuttosto numerose, corrispondendo a: Umani, Elfi, Nani, Orchi, Coboldi, Ghoul, Giganti, Algenti e Draghi Maggiori. Tuttavia, i naturalisti dell'Impero Erondariano ne riconoscono solamente quattro, cioè Umani, Elfi, Nani e Orchi, per ragioni culturali. Gli Umani si considerano come la razza senziente più "pura", mentre disprezzano gli Orchi come razza "impura". I Nani e gli Elfi si sono ben integrati nella società dell'Impero, invece gli Orchi sono ancora fortemente discriminati e mal tollerati dagli Umani. La situazione è più tesa nelle regioni di provincia dell'Impero, dove gli Orchi sono considerati alla stregua di mostri selvaggi. I Ghoul, i Giganti e gli Algenti presentano ancora una organizzazione sociale di tipo tribale, primitiva. I Troll e i Coboldi sono molto simili a delle bestie, non essendosi ancora riuniti in società vere e proprie. I Draghi Maggiori sono estremamente intelligenti, grazie alla loro mente collettiva, ma hanno lasciato l'Erondàr per raggiungere il "continente nascosto". Dall'incrocio tra Umani e Ghoul possono nascere i Ghoulin, da quello tra Umani ed Elfi invece nascono i Mezzelfi. Gli Ubiqui sono una razza estinta, che popolava il mondo in passato.

Tutti gli elementi (14)