FANDOM


Dragonero 39 - Tagliatrice crudele
Dragonero cover39
Pubblicato
10 Agosto 2016
Soggetto e Sceneggiatura
Copertina
Parte
1 di 1
Preceduto da
Seguito da

Dragonero 39 - Tagliatrice crudele è il trentanovesimo albo della serie a fumetti di Dragonero prodotta dalla Sergio Bonelli Editore. È stato pubblicato per la prima volta il 10 Agosto del 2016.

Il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti dall'autore Luca Enoch, i disegni sono di Gianluca Gugliotta e Emanuele Gizzi mentre la copertina è disegnata da Giuseppe Matteoni.

In questo albo viene introdotta nella serie una nuova storyline, quella sulle origini della spada di Ian, Saevasĕctha, e attraverso di essa di tutta la casata dei Varliedarto[1].

TramaModifica

Passato Modifica

Disegni di Gianluca Gugliotta Modifica

Ci troviamo nel Suprendàr, primo secolo dopo la Grande allenza che ha sancito il legame tra gli Uomini e i Draghi senzienti, portando tuttavia a profonde divisioni tra questi. Un cavaliere, di nome Aarno Voltoferoce, vola in dorso al suo drago di nome Arzâgos, insieme stanno fuggendo da un terribile Drago appartenente alla stirpe dei Potenti, la loro vita è in grande pericolo. Nascondendosi in un anfratto roccioso, riescono a far perdere le loro tracce, ma sanno che che il loro destino è segnato, per sconfiggerlo il cavaliere sa di aver bisogno di una spada adatta che sia capace di tagliare l'impenetrabile pelle dei draghi più potenti.

Dopo un lungo viaggio, Aarno riesce finalmente a raggiungere la Piana di Ir' Elerkir e ad accedere alla fucina di Brokkr, il famoso nano forgiatore di spade. Dopo circa un mese di lavoro il nano riesce a forgiare una nuova lama capace di tagliare la pelle dei draghi, Aarno la prende subito in pugno, pronto ad affrontare il Drago Potente che lo cerca, e che proprio in quel momento è arrivato alle porte del Palazzo del Forgiatore, reclamando il suo sangue. La battaglia è dura e difficile, ma grazie all'aiuto del nano, Aarno riesce a intrappolare il drago dentro il pozzo che in passato dava accesso alle miniere dei nani. La spada ha così versato il suo primo sangue di Drago e può dirsi completa, inoltre ha anche un nome datogli proprio dal Drago prima di cadere, "Tagliatrice crudele".

Presente Modifica

Disegni di Emanuele Gizzi Modifica

Ian Aranill si trova nel  Vhâcondàr, da mesi è perseguitato da un sogno ricorrente che ha il sapore della premonizione, in cui vede l'emblema di Brokkr, il leggendario forgiatore delle spade dei Varliedarto, una grande fucina abbandonata scavata nella pietra e un pozzo coperto sigillato da un talismano nanico. Per capire cosa si nasconde dietro i suoi sogni Ian ha fatto delle ricerche tra i libri di suo nonno Herion, scoprendosi così sulle tracce di Aarno Voltoferoce, il capostipite della casata dei Varliedarto e suo antenato. Adesso sta cercando l'antica fucina di Brokkr, che dovrebbe trovarsi nascosta in uno dei tanti assembramenti rocciosi del deserto.

Dopo aver sconfitto una banda di predoni della piana di Neghir, Ian chiede ospitalità a un carro delle sabbie dei Nomadi Watuhuru, che, dietro compenso, lo ben accolgono in quanto ha ucciso alcuni dei suddetti tagliagole. Viene quindi portato all'alcova di Jana'An, Jaadog'Ar (cioè matriarca e sciamana) di una comunità di nomadi Watuhuru che comprende cinque carri delle sabbie, la quale vuole giacere con lui. Il rapporto non è per puro piacere, tali sciamane sono infatti in grado di leggere la mente degli uomini con cui giacciono. Una volta venuta a sapere dei suoi scopi, Jana'An porta Ian alla fucina di Brokkr.

Dentro il Palazzo del nano, Ian arriva a una grande sala dove riconosce il pozzo coperto dei suoi sogni, chiuso ermeticamente con un sigillo nanico. Intanto la sua spada Saevasĕctha, la Tagliatrice Crudele, non smette di vibrare, un drago è vicino! Ian rompe i sigilli del pozzo e, come previsto, ne viene fuori un grande Drago. Ma il Varliedarto rimane sorpreso, la creatura che gli è comparsa davanti non è un mostro magnifico e sanguinario, ma un essere vecchio e stanco, solo un spettro di quello che un tempo era. Il drago riconosce la spada e vede Ian, accettando il suo destino. Lui vorrebbe ricongiungersi con l'Anima madre, ma non ha le forze per opporsi al Varliedarto nel caso che lo uccida e imprigioni il suo spirito nella spada. Ian si trova di fronte a una scelta: seguire la bramosia della sua lama e uccidere il drago, oppure avere pietà di lui? Ian sceglie di risparmiarlo, in quanto il drago si è a lui arreso. La creatura accetta la sua scelta e gli fa comprendere che in questo modo ha appreso il Sesto insegnamento dei Varliedarto, quello che bisogna scoprire da soli dentro di sé: la Pietà!

Personaggi Modifica

  • Ian Aranill
  • Aarno Voltoferoce, capostipite della casata dei Varliedarto Prima apparizione
  • Arzâgos, drago cavalcato da Aarno Voltoferoce
  • Drago Potente
  • Brokkr, il leggendario nano forgiatore delle spade dei Varliedarto Prima apparizione
  • Jana'An, Jaadog'Ar di un gruppo di nomadi Watuhuru Prima apparizione
  • Herion Heukenill, nonno di Ian

Luoghi Modifica

  • Suprendàr
  • Vhâcondàr
    • Piana di Neghir
    • Piana di Ir' Elerkir
      • Città di Er'Al Sauant'All
      • Fucina di Brokkr, anche nota come "Palazzo del Forgiatore"
    • Carro delle sabbie di un gruppo di Nomadi Watuhuru

Note Modifica

  1. Dragonero 39, Tagliatrice crudele, Sergio Bonelli Editore.

Albi Serie regolare di Dragonero

2013

1. Il sangue del drago - 2. Il segreto degli alchimisti - 3. Gli impuri - 4. La fortezza oscura - 5. Il raduno degli scout - 6. Zanne e acciaio - 7. Nel regno di Zehfir

2014 8. Il fascino del male - 9 Il tocco che uccide - 10. Le fosse dei fargh - 11. La regina degli algenti - 12. Minaccia dal profondo - 13. Nato dalle fiamme - 14. Lo sguardo della bestia - 15. Intrighi a corte - 16. Discesa nell'inframondo - 17. Il trafficante di schiave - 18. Nelle terre dei ghoul - 19. Nessuna pietà umana
2015 20. Faccia d'osso - 21. Gli spettri del lago - 22. L'uomo delle foreste - 23. Sangue chiama sangue - 24. Attraverso l'Erondàr - 25. La porta sul buio - 26. L'orda dei non morti - 27. Gli artigli del cervo - 28. Cacciatori di kraken - 29. Il nido del draughen - 30. Il contagio - 31. L'agonia di Yastrad
2016 32. La tratta delle schiave - 33. L'ultima difesa - 34. Il ritorno di Zehfir - 35. I guardiani di Malagart - 36. Le lame nere - 37. La reliquia perduta - 38. Il castello della follia - 39. Tagliatrice crudele - 40. Racconti di viaggio - 41. Sentieri smarriti - 42. Il patto della strega - 43. L'orrore di Teoan
2017 44. Il dio cannibale - 45. Il signore degli impuri - 46. Nel cuore dell'impero - 47. Bambini perduti - 48. Le ali dell'Erondàr - 49. I sotterranei di Roccabruna - 50. La vendetta
Racconti Serie regolare di Dragonero
11R. Il racconto della monaca - 14R. Il racconto del cacciatore - 16R. Il racconto della lupa - 23R. Il racconto della cacciatrice - 24R1. Il racconto di Briana - 24R2. Il racconto di Yannah - 29R. Il racconto di Sera - 47R. Due giorni a Baijadan - 49R. Il racconto dei cadetti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale