FANDOM


Dragonero Speciale 1 - La prima missione
Dragonero cover speciale1
Pubblicato
31 Luglio 2014
Soggetto e Sceneggiatura
Colori
Paolo Francescutto (Gotem Studio)
Copertina
Preceduto da
Seguito da
/

Dragonero Speciale 1 - La prima missione è il primo albo speciale della serie a fumetti di Dragonero prodotta dalla Sergio Bonelli Editore. È stato pubblicato per la prima volta il 31 Luglio del 2014.

Il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti dagli autori Luca Enoch e Stefano Vietti, i disegni sono di Cristiano Cucina e Manolo Morrone, i colori sono di Paolo Francescutto del Gotem Studio, mentre la copertina è disegnata da Mario Alberti.

Gli albi speciali di Dragonero vengono pubblicati con cadenza annuale e contengono storie slegate dalla continuity principale, di solito vengono approfonditi aspetti secondari ma interessanti della caratterizzazione dei protagonisti, o narrate avventure "particolari" che difficilmente troverebbero spazio in altre occasioni. In questo primo albo viene raccontato quali sono state le vicende che hanno portato Ian a entrare negli scout imperiali, e il modo con cui Gmor ha accettato di diventare il suo primo compagno di viaggio.

Trama Modifica

Modifica

Ian e Gmor si trovano presso la locanda di Solian per festeggiare, dopo una divertente partita al gioco della palla. A un certo punto, uno dei suoi amici cittadini, Brewal, chiede ai due compagni come è accaduto che si siano messi insieme a fare gli scout, e Ian incomincia a raccontare.

Il racconto di Ian Modifica

Nonostante il giudizio della corte marziale lo abbia dichiarato innocente riguardo ai fatti del "Massacro della quinta luna", Ian ha deciso di lasciare gli Incursori, per mantenere intatto il proprio onore. Dopo aver lasciato Vàhlendàrt, si ferma in una locanda lungo la strada, dove viene raggiunto da Raul Jarras, generale dell'esercito imperiale, che lo incoraggia a non perdersi d'animo e lo esorta a entrare a far parte del corpo degli scout imperiali, dove le sue qualità non sarebbero state sprecate.

Ian decide di accettare la proposta. Poiché nessun scout può viaggiare da solo, ha bisogno di un compagno, egli allora sceglie Gmor, amico di lunga data, che raggiunge presso un convento di monaci destiniani, in cui l'orco si era ritirato dopo le Guerre dei fuochi. Giunto al monastero, Ian non fa in tempo a ricongiungersi con Gmor che insorgono dei guai. Alcuni monaci, in esplorazione presso un'antica biblioteca sui monti Nomeidei, sono rimasti intrappolati, braccati da un elementale con i suoi famigli. Ian e Gmor, aiutati dal chierico Ayabar, decidono di partire per salvarli.

I tre guerrieri riescono a raggiungere la biblioteca montana, i fratelli monaci sono ancora in vita solo grazie a un talismano refrattario, che impedisce agli abominii di avvicinarsi, ma non durerà ancora a lungo. Ian decide che l'elementale deve essere affrontato e sconfitto e così insieme ai suoi compagni scende nelle profondità sotterranee della biblioteca, scavate nel ventre della montagna. Qui riescono a trovare l'elementale, dormiente, che ha preso con sé un Dakpa Sonam, cioè un grimorio magico pregno di magia benefica. Dopo aver preso il libro l'elementale si risveglia e cerca di ucciderli scatenando loro una selva di liane spinose, i tre guerrieri sono così costretti a fuggire, ma il demone riesce ad afferrare Gmor e a trascinarlo con sè nel buio. Ayabar vorrebbe ritornare alla biblioteca portando con sé il Dakpa Sonam, ma Ian non intende abbandonare l'amico e si lancia al suo inseguimento. Ian riesce a liberare l'orco dalle liane, ma l'abominio è troppo forte, all'ultimo momento entrambi sono tratti in salvo dal pentimento del chierico, che ha compreso di esser stato tentato dall'avidità ed è ritornato indietro per dare il suo aiuto, tuttavia non gli resta che sacrificarsi usando il grimorio e uccidendo l'elementale e sé stesso. L'uccisione del demone determina il crollo progressivo di tutta la struttura con la biblioteca, ma Ian e Gmor, insieme ai monaci superstiti, riescono a trarsi in salvo, la prima missione ha così termine.

Gmor decide di accettare la proposta dell'amico di diventare il suo compagno di viaggio, come scout imperiale, e, dopo aver lasciato il monastero, raggiunge Ian presso la sua casa a Solian, ancora in corso di costruzione.

Modifica

Ian termina il suo racconto e insieme a Gmor torna a casa sua, sul promontorio. Insieme a Sera i due terminano la giornata con un bagno ristoratore nel mare su cui si affaccia la città, illuminato dalla calda luce del tramonto[1].

Personaggi Modifica

Luoghi Modifica

Note Modifica

  1. Dragonero Speciale 1, La prima missione, Sergio Bonelli Editore.

Albi Fuori serie di Dragonero

Romanzo a fumetti Dragonero Romanzo a fumetti
Speciale Dragonero 1. La prima missione - 2. Avventura a Darkwood - 3. Il globo delle anime
Dragonero Magazine Dragonero Magazine 2015 - Dragonero Magazine 2016
Albi promozionali Numero 0 - CdT 2016

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale