FANDOM


Dragonero Eleusi.jpg

Gli Eleusi sono Alchimisti ed Erboristi. Viaggiano in lungo e in largo nell'Impero alla ricerca delle piante e dei funghi più rari e preziosi, con cui preparare unguenti e pozioni. Tra gli Eleusi è tradizione nutrirsi con funghi particolari, i quali con il tempo rendono chi li assume glabro e con le labbra nere. Nell'Erondàr questa usanza è malvista, poiché si ritiene che allontani il favore dei Khame.

Gli Eleusi sono spesso vittima di pregiudizi e disprezzo dalla maggior parte della popolazione, le labbra nere sono considerate alla stregua di uno stigma sociale e pertanto la loro integrazione con le diverse comunità in cui vengono a insediarsi è difficoltosa e difficile[1]. Spesso sono ritenuti responsabili di occasionali epidemie di bestiame o carestie che colpiscono la popolazione, questo porta a devastanti sommosse popolari contro di loro, facili capri espiatori, talmente frequenti che nella lingua Eleusi esiste un termine specifico per indicare tale situazione: Pusztulàsh.

Molte comunità di Eleusi si sono formate nel Regno di Lehorian, grazie alla protezione del principe Leheren, ben disposto nei loro confronti e contrario alla loro persecuzione[2].

L'epidemia di Yastrad Modifica

Gli Eleusi sono stati accusati della terribile epidemia che ha afflitto Yastrad e le campagne circostanti nel Regno di Lehorian, in realtà provocata dal fungo Saphis costruito dall'Impero e diffuso nelle acque dai suoi agenti. Durante questa crisi, il ghetto degli Eleusi a Yastrad è stato completamente distrutto, molti Eleusi sono morti e i loro rapporti con la popolazione dell'Erondàr sono diventati ancora più difficili e precari[3].

Note Modifica

  1. Dragonero 7, Nel regno di Zehfir, Sergio Bonelli Editore.
  2. Dragonero 30, Il contagio, Sergio Bonelli Editore.
  3. Dragonero 31, L'agonia di Yastrad, Sergio Bonelli Editore.

Corpi militari, Gilde e Ordini di Dragonero

Corpi militari

Cacciatori imperiali - Cavalieri Candaryani - Dragonieri imperiali - Esercito imperiale - Fanteria imperiale - Guardia cittadina - Guardia Rossa del Vallo - Guardiacaccia imperiali - Guardiani del Buio - Guardiani di sangue - Incursori imperiali - La Cura - Madri guardiane - Magistratura del mare - Magistratura forestale - Messaggeri imperiali - Pirokỳrii - Scout imperiali - Varliedarto

Gilde e Ordini

Benandanti - Bestiarii - Cenobiti Jikima - Cerusici - Chierici - Eleusi - Genii - Gilda dei Mercanti - Gilda delle Lame Nere - Impuri - Luresindi - Mappatori - Monaci Destiniani - Naturalisti imperiali - Negromanti - Ordine delle cacciatrici - Pirati - Reietti - Sindacato dei Nani minatori - Streghe - Stregoni - Tecnocrati

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale