FANDOM


Simbolo Esercito imperiale

Il simbolo ufficiale dell'Esercito imperiale.

L'Esercito imperiale erondariano è la componente principale delle forze armate dell'Impero erondariano.

Il primo comandante dell'Esercito imperiale è l'Imperatore, affiancato da consiglieri nobili e da alti ufficiali, a loro volta coordinati da un "capo di stato maggiore", posizione occupata attualmente dal generale Raul Jarras. Ogni corpo militare è poi organizzato secondo una particolare scala gerarchica:

  • Cavalleria e fanteria
    • Soldato
    • Caporale
    • Sergente
    • Primo Corno o Tamburo Maggiore
    • Porta Stendardo o Luogotenente
    • Capitano
    • Maggiore
    • Aiutante di Battaglia
    • Generale
  • Marina
    • Nostromo
    • Tenente
    • Comandante (dirige una Pattuglia)
    • Ammiraglio (a capo di una Squadra)
  • Macchine (da difesa e assedio)
    • Servente
    • Geniere
    • Capitano di batteria
    • Capitano di linea
  • Guardia cittadina
    • Guardia
    • Brigadiere
    • Maresciallo
    • Conestabile
    • Prefetto

Le formazioni dei vari corpi sono altrettanto strutturate:

  • Cavalleria
    • Reggimento (4 Squadroni)
    • Squadrone (4 Drappelli)
    • Drappello (10 spade o lance)
  • Fanteria
    • Battaglione (6 Compagnie)
    • Compagnia (6 Plotoni)
    • Plotone (20 Fanti)
  • Macchine
    • Linea di tiro (4 Batterie)
    • Batteria (4 Pezzi)
    • Pezzo o Macchina (la macchina singola)
  • Marina
    • Squadra (4 Pattuglie)
    • Pattuglia (4 Navi)
    • Nave (la singola imbarcazione)

La Fanteria può essere pesante o leggera e composta da Spadaccini, Lancieri, Picchieri, Arcieri, Balestrieri e Schermagliatori. La Cavalleria può essere pesante o leggera e comprendere Arcieri, Lancieri ed Esploratori. Sia la Fanteria che la Cavalleria si possono distinguere in Corpi diversi, con un loro nome specifico, per provenienza da una città o da una regione, oppure per specializzazione o per tradizione storica. Ogni unità usa sia il vessillo dell'Impero, uguale per tutte, che il vessillo specifico con il proprio colore e simbolo distintivo.

Esiste anche un ordine specifico di maghi militari, il cui addestramento è segreto e avviene all'interno di una accademia speciale dove i cadetti (che terminano il corso con il grado di Luogotenente) sono selezionati in base a peculiari predisposizioni e incoraggiati a percorrere il "lato oscuro" della magia.

Nell'Impero, il servizio di spionaggio è effettuato dalla Cura, mentre la funzione amministrativa e quella giudiziaria sono svolte dalla Magistratura forestale, Magistratura del mare e dalla Magistratura di sanità.

Note Modifica

Le informazioni contenute in questa pagina sono ricavate dall'insieme degli albi e dei libri di Dragonero.

Corpi militari, Gilde e Ordini di Dragonero

Corpi militari

Cacciatori imperiali - Cavalieri Candaryani - Dragonieri imperiali - Esercito imperiale - Fanteria imperiale - Guardia cittadina - Guardia Rossa del Vallo - Guardiacaccia imperiali - Guardiani del Buio - Guardiani di sangue - Incursori imperiali - La Cura - Madri guardiane - Magistratura del mare - Magistratura forestale - Messaggeri imperiali - Pirokỳrii - Scout imperiali - Varliedarto

Gilde e Ordini

Benandanti - Bestiarii - Cenobiti Jikima - Cerusici - Chierici - Eleusi - Genii - Gilda dei Mercanti - Gilda delle Lame Nere - Impuri - Luresindi - Mappatori - Monaci Destiniani - Naturalisti imperiali - Negromanti - Ordine delle cacciatrici - Pirati - Reietti - Sindacato dei Nani minatori - Streghe - Stregoni - Tecnocrati

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale