FANDOM


Fabio Babich
Fabio babich
Nome reale
Fabio Babich
Data di nascita
25 Giugno 1985
Città natale
Sistiana (TS)
Campi
Disegnatore
Editori
001 Edizioni, Cierre Grafica, Sergio Bonelli Editore
Fabio Babich è un fumettista italiano, è nato il 25 Giugno 1985 e vive a Sistiana (TS). È uno dei disegnatori della serie a fumetti di Dragonero, per cui ha disegnato parte degli albi 40 "Racconti di viaggio", 41 "Sentieri smarriti", il racconto "Due giorni a Baijadan" dell'albo 47 "Bambini perduti" e un episodio del primo Dragonero Magazine.

Biografia Modifica

Dopo la maturità artistica frequenta alla Scuola del Libro di Urbino il corso biennale di perfezionamento in “cinema d’animazione” e vari corsi professionali di illustrazione. Ha pubblicato nel 2008 una storia a fumetti autoconclusiva all’interno della fanzine Concrete, e nel 2010 un'altra short all'interno dell'antologia Squarci, entrambe edite da Absoluteblack. Nel 2010 realizza un video d’animazione commissionato dalla cantante Elisa per il suo “Heart – A live tour” e pubblica due storie a fumetti all'interno della rivista Denti, edita da Edizioni Inkiostro. Nel novembre 2011 esce il suo primo graphic novel Bugs- Gli insetti dentro di me, edita da 001 Edizioni su testi di Adriano Barone, per il quale riceve il premio Carlo Boscarato come miglior autore rivelazione nell'edizione 2012 del Treviso Comic Book Festival. Realizza in seguito alcuni interventi visual per il trio tenori Il Volo proiettati durante i loro tour americani e sudamericani del 2012/2013. Nel novembre 2013 pubblica per Cierre Grafica il primo numero de Le mirabolanti avventure di Edson Paz a El Alto intitolato Edson Paz e l'enigma del Cotopaxi, scritto e ideato da PiElle, e in contemporanea esce sul n° 1 della rivista Splatter con una mini storia scritta da Adriano Barone. Ad ottobre 2014 esce invece un'altra breve storia su Splatter n°6, sempre su testi di Barone, e viene presentato il secondo volume Edson Paz e la Signora di Cao all'edizione 2014 di Lucca Comics and Games. Nel 2016 disegna Dragonero per Sergio Bonelli Editore[1].

Note Modifica

  1. Sito ufficiale di Fabio Babich.

Autori, Disegnatori e Collaboratori di Dragonero

Autori

Luca Enoch - Stefano Vietti - Giuseppe Matteoni

Soggettisti e Sceneggiatori

Giovanni Eccher - Luca Enoch - Gabriele Panini - Mirko Perniola - Antonio Serra - Stefano Vietti

Disegnatori

Giancarlo Alessandrini - Fabio Babich - Andrea Bormida - Alfio Buscaglia - Ivan Calcaterra - Riccardo Crosa - Cristiano Cucina - Giuseppe De Luca - Fabrizio Galliccia - Emanuele Gizzi - Gianluigi Gregorini - Gianluca Gugliotta - Riccardo Latina - Luca Malisan - Marcello Mangiantini - Alex Massacci - Giuseppe Matteoni - Manolo Morrone - Giancarlo Olivares - Gianluca Pagliarani - Antonella Platano - Salvatore Porcaro - Giacomo Pueroni - Francesco Rizzato - Antonio Sarchione - Walter Trono - Walter Venturi

Coloristi Luca Dell'Annunziata - Ketty Formaggio - Paolo Gomets Francescutto - Simone Garizio - Piky Hamilton - Alessia Nocera - Francesca Kaisy Vivaldi
Copertinisti Mario Alberti - Emiliano Mammucari - Giuseppe Matteoni - Andrea Tentori Montalto - Giancarlo Olivares Gianluca Pagliarani - Michele Rubini - Corrado Vanelli

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale