FANDOM


Dragonero Fluidi.jpg

Un cilindro contenente Fluidi.

I Fluidi sono una soluzione alchemica inventata e prodotta dai Cenobiti Jikima nel loro monastero di Ras Jeben. Tra gli ingredienti fondamentali per loro preparazione si trovano i Miasmi del Mondo degli Abominii e il Sangue di drago, ciò rende i Fluidi estremamente difficili da produrre quanto potenti e imprevedibili negli effetti che inducono sugli esseri viventi. È opinione comune che, in seguito alla morte di tutti i Cenobiti Jikima dovuta alla persecuzione da parte dell'impero erondariano, e alla distruzione del monastero di Ras Jeben, non sia più in vita nessuno in grado di sintetizzare i Fluidi e che la loro formula sia andata perduta, per questa ragione i Fluidi ancora rimasti sono considerati preziosissimi e venduti a prezzi molto elevati nel mercato nero. In realtà alcuni cenobiti sono sopravvissuti allo sterminio, e vivono nascosti conducendo in segreto i loro folli esperimenti[1].

I Fluidi appaiono come un liquido biancastro molto luminoso, al cui interno sembrano oscillare strani filamenti. Le piante e i funghi irrorati con i Fluidi crescono assumendo forme strane e mostruose. Se un umano assume i Fluidi, comincia a subire dei cambiamenti, che portano all'acquisizione di vari poteri, diversi da individuo a individuo. Tuttavia, questi cambiamenti non sono prevedibili e possono pure essere spiacevoli.

I Cenobiti Jikima utilizzarono i Fluidi per la creazione dei Reietti, che erano da essi dipendenti[2].

Zehfir era alla costante ricerca di Fluidi per aumentare i propri poteri, arrivando anche a distruggere un intero villaggio pur di ottenerne una piccola quantità, finita in mano al padre di Eryana, un Eleusi, che viveva con la figlia in quel villaggio[3].

Note Modifica

  1. Dragonero 24, Attraverso l'Erondàr, Sergio Bonelli Editore.
  2. Stefano Vietti, Dragonero – La Maledizione di Thule, Mondadori, 2014.
  3. Dragonero 7, Nel regno di Zehfir, Sergio Bonelli Editore.

Armi, Oggetti e Magie di Dragonero

Armi

Armi da fuoco - Artiglio di Drago - Ascia meroviana - Corno di Riwall - Dente di serpe - Fango pirico - Maglio di Koulm - Martello di Yhr-Tharas - Saevasĕctha - Sfera ardente - Uova di Drago

Oggetti

Anisia - Ardente - Calendario - Cristalli Lurelis - Dolcesonno - Fonti energetiche - Giara soffiante - Nuvolante - Pietra ardente - Pietra dei Ricordi - Pietra levitante - Rosa dei venti - Simbolo dell'impero - Tonico di fegato di leocanide

Oggetti magici

Dakpa Sonam - Denhir - Fiore del deserto - Fluidi - Globo delle anime - Miasmi - Pietra dei Draghi - Pietra del Buio - Pietra vocale - Pietre sonore - Sangue di drago - Suanin - Totem

Magie

Bacio di strega - Condivisione - Fuoco magico - Grande Divieto - Grande Vuoto - Incantesimo dell'Estremo Riparo del Luresindo - Inframondo - Magia della dislocazione fisica - Occhio che vola - Preveggenza - Rito del Richiamo

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale