FANDOM


Testa deserto

Il Burlone è una parte del deserto presente nel Vhâcondàr settentrionale ed è localizzato tra l’oasi di Karmuti e la città di Alahikin. Gli abitanti della satrapia berbera degli Alahikineti chiamano questa zona “Ir’Elerkir”, appunto “il burlone” nella loro lingua, per un preciso motivo. Quando si verificano tempeste di sabbia, sulle dune possono comparire colonne di pietra, sculture, statue gigantesche e, secondo alcuni, persino intere città, tutte vere e propria vestigia di una civiltà scomparsa. Di solito, queste apparizioni durano molto poco e alla successiva tempesta di sabbia le rovine scompaiono di nuovo, come se fosse tutto uno scherzo o un inganno[1].

Note Modifica

  1. Diario di viaggio: Il burlone.

I Luoghi di Dragonero

Regni e Domini

Enclave dei Grandi Laghi - Enclave della Montagna - Erondàr - Federazione delle Città libere - Principato di Samyria - Regno di Aergyll - Regno di Lehorian - Regno di Raghnar

Città

Città dei Morti - Frondascura - Grande Vallo - Roccabruna - Skarkhel - Solian - Vàhlendàrt - Vetwadàrt

Località

Cintura delle Tempeste Perenni - Foresta Vecchia - Il Burlone - Lame Erranti - Piana delle Ossa - Popolo delle Rupi - Rathûn-Kun - Tana del gigante - Tectuendàrt - Varliendàr - Vhâcondàr - Valle delle teste

Isole e mari

Arcipelago di Milliailhe - Awrasùhre - Isola degli Orchi - Isola Orfana - Isole volanti

Luoghi speciali

Casa di Ian Aranill - Cimitero Elfico - Il Cinghiale Basito - Vetusmea - Viturmanse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.