FANDOM


Khail Davenant militare

Khail Davenant è un ufficiale degli Incursori imperiali col grado di Capitano, Umano, legato a Ian Aranill da un rapporto di solida amicizia ma anche di tenace rivalità. Khail è diventato incursore insieme a Ian, che gli è stato compagno in numerose missioni. A differenza dello Scout, Khail è un soldato estremamente ambizioso, desidera con tutte le sue forze fare carriera nell’Esercito imperiale e trova incomprensibili le scelte di Ian, che ha abbandonato gli Incursori nonostante fosse stato assolto nel processo in cui veniva giudicato per gli eventi del Massacro della Quinta Luna e che, in aggiunta, non ha intenzione di sfruttare l’enorme stima del Principe ereditario nei suoi confronti per ottenere favori. Comunque, Khail nutre per Ian una grande stima ed è a lui che spesso chiede consiglio e si confida[1].

Il carattere di Khail è stato influenzato ben più di quello di Ian dalla scomparsa di Xara, durante le Guerre dei Fuochi. Xara era caduta in un baratro dopo aver preso le formule del Fango pirico, invece di mettersi in salvo scappando dal laboratorio, pronto a esplodere. Xara aveva corso questi rischi perché sapeva che le formule del Fango pirico le avrebbero permesso di fare rapidamente carriera nella Gilda dei Tecnocrati, a cui apparteneva. Al tempo, Ian ritenne che Xara fosse stata uccisa dalla sua ambizione, mentre Khail giunse alla conclusione opposta; diventare potenti e rispettati è lo scopo migliore di tutti, da perseguire anche a costo della vita[2].

Eventi recenti Modifica

Nel corso di una recente missione insieme a Ian, Khail è stato ferito a morte, per salvarlo lo Scout è stato costretto a fargli bere, a sua insaputa, alcune gocce del suo sangue, contenente Sangue di drago. Questo è stato sufficiente a prolungargli la vita abbastanza a lungo da permettere a Ian di trovare un antidoto e salvarlo, tuttavia le conseguenze future di questo gesto sono incerte, essendo il sangue di drago dotato di effetti magici per lo più imprevedibili[3].

Note Modifica

  1. Dragonero 17, Il trafficante di schiave, Sergio Bonelli Editore.
  2. Dragonero 2, Il segreto degli alchimisti, Sergio Bonelli Editore.
  3. Dragonero 38, Il castello della follia, Sergio Bonelli Editore.

I Personaggi di Dragonero

Eroi

Ian Aranill - Gmor Burpen - Sera di Frondascura - Myrva Aranille - Alben

Alleati

Aithor Erondàr - Arpione - Arysa - Ayabar - Borge il Rosso - Briana - Darya Faerille - Elara Nomenille - Eliah - Eryana - Ewyan - Freya Maran - Gëzimtar - Herion Eukenill - Hur - Ige Ghenna - Jinza e Kyoden - Keyra - Khail Davenant - Klavert - Leheren - Loenia - Madama Leokinathia - Mahsēnā-Ādhēśa - Mimr - Morvana - Na' Weh - Nahim Erondàr - Radah' El Kremater - Raul Jarras - Rehka - Reykart - Roney - Sheda - Taisha - Vrill Ausofer - Vrlam Erondàr - Yannah - Yeraban Sarra - Yonhus - Zagor - Zhabèle

Nemici

Arianisha - Atrea - Caen - Dawin - Ecuba - Faccia d'osso - Jerom - Leario - Leto Jayss - Mose Devin - Nhugre - Oda - Oram Thais - Roogha - Saul Jeranas - Savyna - Xara - Zehfir

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale