FANDOM


Oda

Oda è uno Stregone, un Genio e uno Schiavista, Umano. Opera a Vàhlendàrt, dove gestisce un'organizzazione criminale basata sul rapimento di giovani donne e la loro vendita come prostitute. Le donne vengono rapite nei quartieri poveri di Vahlendàrt, trasportate via nave a Lasuhre e qui vendute nel mercato degli schiavi. Oda è un individuo avido e spietato, che non esita a uccidere le donne che gli vengono portate se le reputa non abbastanza belle per essere vendute. Di solito, pone a guardia delle donne imprigionate dai suoi sgherri un Feticcio, a cui dà il nome di Shima e che impedisce loro di fuggire[1].

Oda è molto temuto nei territori dominati dalle Satrapie nomadi, che hanno così collaborato con l'Impero per la sua cattura. Attualmente Oda è prigioniero dell'impero[2].

Note Modifica

  1. Dragonero 17, Il trafficante di schiave, Sergio Bonelli Editore.
  2. Dragonero 47, Bambini perduti, Sergio Bonelli Editore.

I Personaggi di Dragonero

Eroi

Ian Aranill - Gmor Burpen - Sera di Frondascura - Myrva Aranille - Alben

Alleati

Aithor Erondàr - Arpione - Arysa - Ayabar - Borge il Rosso - Briana - Darya Faerille - Elara Nomenille - Eliah - Eryana - Ewyan - Freya Maran - Gëzimtar - Herion Eukenill - Hur - Ige Ghenna - Jinza e Kyoden - Keyra - Khail Davenant - Klavert - Leheren - Loenia - Madama Leokinathia - Mahsēnā-Ādhēśa - Mimr - Morvana - Na' Weh - Nahim Erondàr - Radah' El Kremater - Raul Jarras - Rehka - Reykart - Roney - Sheda - Taisha - Vrill Ausofer - Vrlam Erondàr - Yannah - Yeraban Sarra - Yonhus - Zagor - Zhabèle

Nemici

Arianisha - Atrea - Caen - Dawin - Ecuba - Faccia d'osso - Jerom - Leario - Leto Jayss - Mose Devin - Nhugre - Oda - Oram Thais - Roogha - Saul Jeranas - Savyna - Xara - Zehfir

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale