FANDOM


Dragonero Reykart.jpg

Reykart “un-occhio” è un bestiario, cioè un cacciatore di mostri e bestie pericolose. Proviene dal popolo degli scuoiatori dei Monti Albagei.

Com'è uso tra i bestiarii, indossa un abbigliamento ottenuto con il trattamento di pelle, scaglie, ossa e artigli ottenuti dagli animali che ha ucciso, in modo da mostrare a tutti in maniera inequivocabile il suo valore. In particolare possiede un mantello ottenuto dal manto di un toro muschiato, una corazza costruita con le scaglie ventrali di un drago di fiume e, soprattutto, una lancia speciale con al posto della lama un vero Artiglio di Drago, donatagli da Ian.

Il lato sinistro del suo viso è in gran parte segnato da una estesa cicatrice, che si è procurato da giovane in seguito a uno schizzo di sangue di un verrocanide, animali dal sangue acido. È stato addestrato personalmente da suo padre.

Il suo particolare abbigliamento e il volto sfregiato gli conferiscono un aspetto spaventoso, nonostante questo, è un uomo dotato di una discreta sensibilità, capace di gesti delicati come il dono di un fiore a una fanciulla intimorita. È molto legato ai suoi compagni bestiarii e ha un saldo senso di lealtà nei loro confronti, non è arrogante né presuntuoso ma lascia che siano le sue armi e i suoi vestiti a parlare per sé, è orgoglioso dei suoi risultati e deciso e fermo nei suoi propositi, coraggioso e capace durante la caccia[1].

Si accompagna con un falco di nome Jezebel, prima appartenuto al suo fidato compagno Jirair.

È il cacciatore che è riuscito a uccidere il “Vecchio Coriaceo”, bestia enorme ed estremamente pericolosa che si nascondeva nel Massiccio della Grande Cresta.

Incontra Ian in seguito a delle voci circa la possibile comparsa di un vero Drago, voci che si dimostreranno veritiere. Permette a Ian di recuperare la sua spada rubatagli dalla bestia, e in cambio Ian gli fa dono di un artiglio di drago[2].

Note Modifica

  1. Dragonero 13, Nato dalle fiamme, Sergio Bonelli Editore.
  2. Dragonero 14, Lo sguardo della bestia, Sergio Bonelli Editore.

I Personaggi di Dragonero

Eroi

Ian Aranill - Gmor Burpen - Sera di Frondascura - Myrva Aranille - Alben

Alleati

Aithor Erondàr - Arpione - Arysa - Ayabar - Borge il Rosso - Briana - Darya Faerille - Elara Nomenille - Eliah - Eryana - Ewyan - Freya Maran - Gëzimtar - Herion Eukenill - Hur - Ige Ghenna - Jinza e Kyoden - Keyra - Khail Davenant - Klavert - Leheren - Loenia - Madama Leokinathia - Mahsēnā-Ādhēśa - Mimr - Morvana - Na' Weh - Nahim Erondàr - Radah' El Kremater - Raul Jarras - Rehka - Reykart - Roney - Sheda - Taisha - Vrill Ausofer - Vrlam Erondàr - Yannah - Yeraban Sarra - Yonhus - Zagor - Zhabèle

Nemici

Arianisha - Atrea - Caen - Dawin - Ecuba - Faccia d'osso - Jerom - Leario - Leto Jayss - Mose Devin - Nhugre - Oda - Oram Thais - Roogha - Saul Jeranas - Savyna - Xara - Zehfir

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale