FANDOM


Savyna maga.jpg

Savyna è una maga, Umana, fedele servitrice di Saul Jeranas.

Sin da piccola ha dimostrato di possedere enormi poteri magici. Quando sua madre è arsa sul rogo con l'accusa di essere una strega, Savyna perde il controllo dei propri poteri e distrugge il suo villaggio, uccidendo anche tutti i suoi abitanti. Disperata e terrorizzata, viene trovata da Saul Jeranas, di cui diventa una discepola. Nel corso di lunghi anni di studio e pratica, Savyna diventa una maga molto potente, fortemente legata al suo maestro.

A un certo punto, Saul Jeranas ha deciso di inviarla a Vàhlendàrt, facendo in modo che venisse nominata all'interno della Gilda dei Cartografi imperiali. Come cartografa, Savyna avrebbe dovuto attendere nuovi ordini. Dopo qualche tempo, Saul Jeranas viene ucciso nel Varliendàr, durante il suo tentativo di rompere il Grande Divieto. Savyna percepisce la sua morte con terribile dolore, ma decide che avrebbe fatto di tutto per riportarlo in vita. Sfruttando il suo ruolo di cartografa viene a sapere della posizione della Pietra del Buio, un oggetto magico che le avrebbe potuto permettere di resuscitare il suo maestro, protetto dai Guardiani del Buio in una fortezza nascosta. Per ottenere la Pietra, Savyna ordisce un complesso piano in cui coinvolge con l'inganno anche Ian Aranill. Alla fine, Savyna riesce a ottenere la gemma dopo essersi resa responsabile della morte di tutti i Guardiani del Buio e la usa per riportare in vita il suo maestro, Saul Jeranas.

Le intenzioni di Savyna e del suo malvagio maestro per il futuro sono attualmente sconosciute[1].

Note Modifica

  1. Dragonero 35, I guardiani di Malagart, Sergio Bonelli Editore.

I Personaggi di Dragonero

Eroi

Ian Aranill - Gmor Burpen - Sera di Frondascura - Myrva Aranille - Alben

Alleati

Aithor Erondàr - Arpione - Arysa - Ayabar - Borge il Rosso - Briana - Darya Faerille - Elara Nomenille - Eliah - Eryana - Ewyan - Freya Maran - Gëzimtar - Herion Eukenill - Hur - Ige Ghenna - Jinza e Kyoden - Keyra - Khail Davenant - Klavert - Leheren - Loenia - Madama Leokinathia - Mahsēnā-Ādhēśa - Mimr - Morvana - Na' Weh - Nahim Erondàr - Radah' El Kremater - Raul Jarras - Rehka - Reykart - Roney - Sheda - Taisha - Vrill Ausofer - Vrlam Erondàr - Yannah - Yeraban Sarra - Yonhus - Zagor - Zhabèle

Nemici

Arianisha - Atrea - Caen - Dawin - Ecuba - Faccia d'osso - Jerom - Leario - Leto Jayss - Mose Devin - Nhugre - Oda - Oram Thais - Roogha - Saul Jeranas - Savyna - Xara - Zehfir

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale