FANDOM


Sera ink-1.jpg

Sera di Frondascura è un'Elfa Silvana di 118 anni, compagna di viaggio di Ian Aranill e Gmor. È una Luwiemaste, “Maestra Botanica” in Lingua Antica, ed è nata e cresciuta a Frondascura, una città di Elfi Silvani nella Foresta Vecchia.

Si nutre esclusivamente di vegetali e presenta una rapporto speciale con Gmor, da lei spesso deriso e stuzzicato ma verso cui nutre un profondo affetto.

La sua arma è una cerbottana con dardi soporiferi[1]. Se costretta a uno scontro ravvicinato, utilizza una frusta per tenere lontano e disarmare l'avversario[2].

Gode del titolo di Ambasciatrice imperiale presso le popolazioni elfiche.

Storia

Sera proviene da Frondascura, la città nascosta degli Elfi silvani nella Foresta Vecchia, in cui si sono ritirati per scelta, isolandosi dal mondo, una volta consapevoli che l'Erondàr era e sarebbe rimasto per molto tempo sotto il dominio della razza degli Umani.

Ha lasciato la sua città in seguito alla richiesta di una Luwiemaste, una Maestra Botanica che potesse rinvigorire la Foresta nera e ripristinare il Divieto. Così facendo, si è stabilito che non vi potesse più far ritorno. Il suo esilio, pur non avvenuto per sua colpa, è stato accettato dall'elfa e rappresenta ancora per lei motivo di malinconia.

Come ricompensa per aver contribuito alla difesa del Palazzo imperiale quando quest'ultimo è stato attaccato dalle Regine Nere, ha ricevuto direttamente dall'imperatore Aithor Erondàr il titolo di Ambasciatrice imperiale presso le popolazioni elfiche[3].

Adesso è ospitata presso la casa di Ian, a Solian, dove abita in una casa costruita per lei su un albero di noce circondato da piante Strangolatrici, con le quali l'elfa può, tramite la sua volontà, difendersi da intrusi e ospiti indesiderati[2]. Segue Ian e Gmor nelle loro avventure, a cui è legata da un profondo sentimento di amicizia[4].

Abilità

Come Maestra Botanica, presenta un profondo legame con la Natura, grazie al quale riesce a orientarsi in qualsiasi tipo di ambiente, potendo percepire, per esempio, la presenza di un ruscello nascosto. Ha una vista più acuta rispetto a Umani e Orchi. Comprende il linguaggio degli animali e delle piante e può creare medicamenti semplici e richiamare piccoli volatili per spedire messaggi o cavalcature. Sa trovare facilmente cibo (non animale)[4]. In situazioni di grande pericolo, può richiedere l'aiuto della Natura, che interviene in suo aiuto in diverse modi, di solito tramite l'animazione di radici e alberi che cominciano a proteggerla e a combattere per lei.

Come Elfa silvana, è dotata di grande capacità empatica nei confronti della Natura e dell'ambiente circostante, questa è una qualità ma è al contempo una debolezza, in quanto la rende particolarmente sensibile a nemici capaci di agire a livello mentale suscitando paura e panico nelle loro vittime, come ad esempio alcuni Abominii[5]. Inoltre la sua sola presenza può fungere da "tramite" per mezzo del quale gli spiriti di un dato luogo naturale, ad esempio una foresta, possono animare piante e alberi e agire "concretamente" contro i propri avversari colpevoli di minacciare la sua integrità o, non da meno, offendere la sua sacralità[2].

Carattere

Sera e Gmor.png

Tra Sera e Gmor c'è un affetto profondo.

Sera ha un carattere allegro e gioioso, talvolta dispettoso e fanciullesco. Nonostante la sua età sia superiore al secolo, il suo temperamento è simile a quello di una ragazza adolescente e nel fiore degli anni, è ottimista e fiduciosa, ma non ingenua, talvolta egocentrica, ma capace di grandi slanci di generosità. È curiosa e pronta a sorprendersi di fronte alle meraviglie del mondo, atteggiamento accentuato dal suo precedente isolamento nelle foreste centrali. È dotata di una profonda sensibilità ed empatia nei confronti della Natura e, di conseguenza, nei confronti di tutti gli esseri viventi. Il suo carattere e il suo aspetto sbarazzino non devono tuttavia trarre in inganno, ella è infatti perfettamente in grado di adempiere alle proprie responsabilità, anche le più difficili, non bisogna dimenticare che la sua qualità di Luwiemaste, con l'annesso ruolo di guaritrice, la rendono pronta alle situazioni più ardue, e che si è dimostrata benissimo capace di tener testa a Ewyan, un Elfo del Nord, interloquendo con lui di complessi argomenti di natura politica e sociale[1][6].

Rapporti

Sera nutre sentimenti di profonda amicizia nei confronti di Ian e Gmor. È particolarmente legata all'Orco, che nutre per lei sentimenti protettivi, quasi paterni, e spesso si diverte a stuzzicarlo e a farlo arrabbiare. Gmor le ha costruito una casa sull'albero, a Solian accanto alla casa di Ian, qui Sera dimora a contatto diretto con gli alberi e le piante che ama[6].

È attratta, e forse pure sentimentalmente colpita, da Ewyan, il già citato Elfo del Nord, che ricambia[7].

In occasione di un viaggio alla sede dei Naturalisti imperiali, Sera ha conosciuto e stretto amicizia con Elara Nomenille, la madre di Ian.

Note

  1. 1,0 1,1 Dragonero 1, Il sangue di drago, Sergio Bonelli Editore.
  2. 2,0 2,1 2,2 Dragonero 21, Gli spettri del lago, Sergio Bonelli Editore.
  3. Dragonero 46, Nel cuore dell'impero, Sergio Bonelli Editore.
  4. 4,0 4,1 Dragonero 3, Gli impuri, Sergio Bonelli Editore.
  5. Stefano Vietti, Dragonero – La Maledizione di Thule, Mondadori, 2014.
  6. 6,0 6,1 Dragonero 5, Il raduno degli scout, Sergio Bonelli Editore.
  7. Dragonero 24, Attraverso l'Erondàr, Sergio Bonelli Editore.

I Personaggi di Dragonero

Eroi

Ian Aranill - Gmor Burpen - Sera di Frondascura - Myrva Aranille - Alben

Alleati

Aithor Erondàr - Arpione - Arysa - Ayabar - Borge il Rosso - Briana - Darya Faerille - Elara Nomenille - Eliah - Eryana - Ewyan - Freya Maran - Gëzimtar - Herion Eukenill - Hur - Ige Ghenna - Jinza e Kyoden - Keyra - Khail Davenant - Klavert - Leheren - Loenia - Madama Leokinathia - Mahsēnā-Ādhēśa - Mimr - Morvana - Na' Weh - Nahim Erondàr - Radah' El Kremater - Raul Jarras - Rehka - Reykart - Roney - Sheda - Taisha - Vrill Ausofer - Vrlam Erondàr - Yannah - Yeraban Sarra - Yonhus - Zagor - Zhabèle

Nemici

Arianisha - Atrea - Caen - Dawin - Ecuba - Faccia d'osso - Jerom - Leario - Leto Jayss - Mose Devin - Nhugre - Oda - Oram Thais - Roogha - Saul Jeranas - Savyna - Xara - Zehfir

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale