FANDOM


Viverna-5

Una potente Viverna pronta per la cavalcatura.

Le Viverne sono potenti bestie alate dotate di due ali portanti principali, chiamate “braccia alate”, e due più piccole che si sviluppano direttamente dalle zampe artigliate. Le Viverne rappresentano la forza militare volante dell'Impero e sono usate sia in battaglia che in servizi di pattugliamento nei cieli di Vàhlendàrt dai Dragonieri imperiali[1]. L'addestramento al volo tramite le viverne si effettua presso l'Accademia dei Dragonieri imperiali, l'unica scuola di volo di tutto l'Impero, a Roccabruna[2].

L'Accademia è l'unico luogo dove le Viverne possono essere allevate e addestrate, infatti le viverne sono animali artificiali, che nascono dalla fecondazione con seme di sauro volante delle uova prodotte da giganteschi draghi piumati, le Madri, tenute intrappolate e sedate all'interno della stessa Accademia. Le Madri vengono mantenute addormentare e perennemente in estro tramite effluvi, la loro cura è funzione dei Custodi, mentre le Chiocce sono responsabili della schiusa delle uova e dell'allevamento dei piccoli, fino a quando non raggiungono l'età in cui sono affidati agli Ammaestratori. Le viverne ammaestrate sono distinte nei Muli e nelle Feroci. I Muli sono le viverne di sesso maschile, docili e pazienti, usati solo per l'addestramento dei cadetti, mentre le Feroci sono le femmine, dal carattere difficile, destinate a diventare le cavalcature dei Dragonieri. Tutte le viverne sono sterili[3].

Note Modifica

  1. Dragonero 14, Lo sguardo della bestia, Sergio Bonelli Editore.
  2. Dragonero 29, Il nido del draughen, Sergio Bonelli Editore.
  3. Dragonero 48, Le ali dell'Erondàr, Sergio Bonelli Editore.

Razze, Animali, Creature magiche e Piante di Dragonero

Razze

Algenti - Coboldi - Draghi - Draughen - Elfi - Ghoul - Ghoulin - Giganti - Mezzelfi - Nani - Orchi - Troll - Ubiqui - Umani

Animali

Ali artigliate - Astore messaggero - Basilisco vermiglio - Blatta purpurea - Camelon - Cresta rossa - Diavoli della notte - Fargh - Hirkush - Kamtedara - Leocanide - Lepre maculata - Lince di foresta - Mastino da guerra - Melhelle - Parrocchetto testanera - Ragno verde della giungla - Rhii - Rhoyiik - Sauri addestrati - Smaerdjass - Tigre di mare - Vermi della sabbia - Verrocanide - Viverna

Animali rari

Coriaceo - Drago d'acqua - Grande Thruda - Kraken - Kraal - Trollghest - Virēsilvhe - Wyrm

Creature magiche

Abominii - Cadavere posseduto - Demone di tenebra - Demoni alati - Demoni dell'Inframondo - Dhevata - Draghi - Driade - Ekimmu - Elfi Spettri - Esploratori di tenebra - Famigli - Feticcio - Guardiani dei boschi - Jiann delle sabbie - Mannari - Non morti - Ondine - Principe degli Abominii - Ritornanti - Ruda Mama - Servitori

Piante

Aconito stellato - Albero che sazia - Cocozza Colossa - Damiana - Elawyn - Eshintya - Fedia - Flanya - Foglia Rapida - Fungo luminoso - Onyr - Sakae-Ki - Salvatore dei naufraghi - Saphis - Strangolatrice

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale